Il rapporto tra retorica e religione può essere analizzato dal punto di vista di un denominatore comune: l'aspetto comunicativo. Si possono identificare diverse direzioni della comunicazione religiosa, tendenzialmente persuasiva: da dio a uomo, da uomo a dio, da uomo ad uomo. Le diverse forme possono essere esemplificate attraverso il ricorso a testi che vanno dal Vecchio Testamento fino alla letteratura contemporanea.

This content is only available via PDF.
You do not currently have access to this content.